Quell’ultimo pullman che sa tanto di Far West

Maleducazione e problemi anche di giorno.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Hanno ragione da vendere gli autisti delle linee savonesi quando sostengono che, nelle ore notturne, per la loro incolumità, è necessario avere a bordo le Forze dell’Ordine. Perchè per un conducente di un pullman i rischi sono tanti e sinceramente, come ha affermato un dipendente «non è più tempo di eroi, soprattutto quando devi fronteggiare delle gang».

Rischi che aumentano nelle corse serali, le ore della movida, quelle frequentate da tanti giovani che hanno tanta voglia di lavorare. Insulti, minacce a chi prova a contestare la mancanza del biglietto, spesso in branco, spesso desiderosi di fare una bravata per farsi notare dalla ragazza di turno. E soprattutto tanta, tanta maleducazione, come afferma un autista di Albenga che vuole conservare l’anonimato: «Mica è necessario per un cronista che vuole fare un pezzo attendere l’ultima corsa per vedere cosa succede a bordo di un nostro mezzo. A parte i danni materiali di pullman, con danneggiamenti alle sedie, anche nelle corse del mattino si nota di tutto. Prendiamo l’autobus che porta alle Caravelle: a volte è una vera orda di barbari che urlano, schiamazzano, lanciano oggetti, ruttano come maiali. Fosse per me li farei scendere tutti, ma se provi soltanto a dire qualcosa ad un ragazzo rischi che poche ore dopo la sua famiglia ti quereli». E ancora: «E i bus del mattino, quelli da Andora a Finale? Pochi pagano il biglietto, tra extracomunitari e ragazzi con accento torinese o milanese. E questo a scapito di quei lavoratori stranieri o studenti che hanno il loro regolare abbonamento e che a volte, dobbiamo dire, prendono le nostre difese».

Rimane da farsi un interrogativo, che forse stride con l’accoglienza turistica: ma è proprio necessario attuare servizi di bus notturni per dei sedicenti pelandroni che fanno l’alba a bere in discoteca, o forse sarebbe meglio potenziare altri servizi ad esempio, soltanto per citarne uno, il bus navetta che conduce all’Ospedale di Albenga?

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci