Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Lutto nazionale di tre giorni in Argentina in seguito alla morte di Diego Maradona

Tempo di lettura: 1 minuto

Il mondo del calcio ricorda Diego Armando Maradona. E sui social è un continuo omaggio al più forte giocatore di tutti tempi scomparso oggi all’età di 60 anni per uno scompenso cardiaco nella sua casa in Argentina..

«La Federcalcio argentina, esprime il suo più profondo dolore per la morte del nostro mito, Diego Armando Maradona. Sarai sempre nei nostri cuori. “Hasta siempe, Diego“». Questo il messaggio che la Nazionale argentina ha affidato a Twitter per salutare Diego Armando Maradona dopo la notizia della sua morte.

Tra chi piange l’ex Pibe de Oro anche il brasiliano Pelè, l’uomo che nell’immaginario popolare contende a Maradona il titolo di giocatore più forte di tutti i tempi: «E’ triste perdere amici in questo modo. Sicuramente un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo», commenta l’ottantenne ex campione del mondo verdeoro.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: