Lutto ad Alassio per la scomparsa di Maria Teresa Marchisio

Pioniere del turismo e del tessuto economico di Alassio. Titolare dell'hotel Mediterranée dal 1986.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Nello spazio di un giorno l’imprenditoria del Ponente Ligure perde due suoi importanti punti di riferimento: dopo la scomparsa, avvenuta ieri, di Carlo Carli, che ha contribuito alla crescita dell’azienda olearia imperiese, oggi pomeriggio ad Alassio è mancata Maria Teresa Marchisio, la padrona dell’Hotel Mediterranée, grande personaggio della Città del Muretto. L’anziana signora è deceduta mentre, come sua abitudine, era in mare per trascorrere la domenica. Un malore improvviso e poi, dopo l’allarme dato da alcuni bagnanti, l’arrivo dei soccorsi che però i medici del 118 nulla hanno potuto.

La notizia in poche ore ha fatto il giro di Alassio e dei social.

Il primo cittadino Canepa oltre a quello personale, esprime alla famiglia il cordoglio dell'amministrazione. “Scompare così una pioniera della ricettività e del commercio alassino. Un punto di riferimento per il tessuto economico della città” – commenta il sindaco di Alassio.

La signora Maria Teresa Marchisio era molto conosciuta nella Città del Muretto che oltre al Mediterranèe era conosciuta come abile imprenditrice nel settore commerciale di abbigliamento per alcune boutique rinomate di sua proprietà.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci