L’ultimo saluto a Francesco Berlingieri luminare di diritto della navigazione

Lucido e capace di dispensare consigli fino all’ultimo Berlingieri ha tenuto, nella sua lunga e brillante carriera, cattedre in tutta Europa.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Chi ha intrapreso la facoltà di Giurisprudenza a Genova e tra gli esami facoltativi includeva diritto marittimo s’imbatteva spesso nel suo nome, nelle sue considerazioni. Francesco Berlingieri, luminare di diritto della navigazione, classe 1922, membro onorario dello Yacht Club Italiano, è scomparso ieri sera nella sua abitazione genovese. Lucido e capace di dispensare consigli fino all’ultimo Berlingieri ha tenuto, nella sua lunga e brillante carriera, cattedre in tutta Europa, un vero e proprio luminare che spesso voleva mettere in luce anche il riconoscimento di una decorazione al valore militare che si era conquistato sul campo.

Grande appassionato di vela tanto da essere spesso ospite, agli inizi degli anni 2000, delle trasmissioni dedicate alla Coppa America che venivano prodotte negli studi genovesi.

Berlingieri ha scritto inoltre numerose pubblicazioni in tema sul diritto della navigazione internazionale.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci