ITALIAN RIVIERA al Coni la candidatura a Comunità Europea dello Sport 2020

Consegna delle Ciotole della Benemerenza Sportiva 2017.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Roma. Comuni costieri della Provincia di Savona uniti insieme per candidarsi come ITALIAN RIVIERA al titolo di Comunità Europea dello Sport 2020.

Il progetto è stato presentato ufficialmente nella sala d’onore del CONI a Roma dove si è svolta la cerimonia delle consegna delle “Ciotole della Benemerenza sportiva 2017” da parte di Aces Europa, alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò, dall'Assessore regionale Sonia Viale e di Gian Fracesco Lupatelli, presidente di Acea Europa.

A presentare la candidatura è stato Paolo Rossi, Vice Sindaco di Andora, comune che ha aderito al progetto insieme ai comuni di Laigueglia, Alassio, Albenga, Ceriale, Boissano, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Albissola Marina e Superiore, e Celle ligure.

«L'idea di candidarsi come "Italian riviera" a comunità Europea dello sport - ha dichiarato Carlo Scrivano dell'UPA - È dettata dall'intenzione di promuovere al meglio i comuni costieri savonesi come un comprensorio dove è possibile fare sport a tutti i livelli e a tutte le età. È la cultura del benessere, ma anche la volontà di mettere a sistema tutti gli eventi e gli impianti sportivi del territorio. In definitiva creare il "prodotto turistico sportivo" al fine di portare persone sul nostro territorio».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci