Il savonese Christian Panucci fa paura (ma non troppo) all’Italia

La Nazionale Azzurra si impone per 1-0

  • Guglielmo Olivero
  • meno di un minuto (174 parole)
  • Attualità
  • calcio
Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albania-Italia è stata una partita speciale per i tifosi savonesi considerato che nelle fila dei padroni di casa Christian Panucci vestiva il ruolo di commissario tecnico. La partita è stata vinta, anche se nei minuti finali, dalla nazionale azzurra che a novembre si giocherà la qualificazione ai mondiali attraverso i playoff. Va detto che la nazionale albanese, già fuori dalla qualificazione, ha impegnato i ragazzi di Ventura, soprattutto nei primi minuti della ripresa. Poi il gol di Candreva ha tolto ogni paura e la certezza di qualificarsi come testa di serie per gli spareggi di novembre.

Panucci, intervistato dalle televisioni nazionali, ha commentato la partita: "Abbiamo tenuto testa alla nazionale italiana che, per capacità tecnica, è molto più forte di noi. Adesso con questi ragazzi inizieremo a prepararci per la qualificazione ai campionati europei del 2020".

Certo per il savonese Panucci una bella soddisfazione dopo l’amarezza vissuta in alcune panchine italiane, ultima delle quali il Livorno. E la sua grinta saranno determinanti per migliorare la qualità, già buona in alcuni reparti, della nazionale albanese

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci