Gli edili bloccano il casello di Genova Ovest

Protesta per il nuovo codice, lettera al Papa.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Sono arrivate numerose chiamate questa mattina, da parte di nostri lettori, per chiedere spiegazioni sui pesanti rallentamenti sull’autostrada, in particolare dopo Savona verso Genova. Ma questa volta non si è trattato di un incidente, purtroppo come spesso avviene. Semplicemente i lavoratori edili hanno bloccato dalle 9,30 alle 12,15 il casello di Genova Ovest per protestare contro il nuovo codice di categoria. Ovviamente, soprattutto tra le 10 e le 11 si sono formate molte code, che hanno avuto ripercussioni anche nel savonese. Ci dichiara un noto professionista forense: «Io e il mio cliente stiamo aspettando il giudice di pace. Sappiamo che è bloccato in autostrada, ma non ne conosciamo il motivo».

Ora il blocco è stato tolto, ma l’agitazione prosegue con i lavoratori che si recheranno nel pomeriggio alla Prefettura di Genova. I lavoratori inoltre hanno inviato una lettera, spiegando le ragioni della loro protesta, a Papa Francesco.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci