Difesa del territorio, Albenga tra i Comuni del progetto «Interreg Proterina 3 evolution»

Ferrari Innovations

Albenga. C’è anche Albenga tra i Comuni della Regione Liguria che partecipa al progetto Interreg Proterina 3 evolution che vede come capofila la Fondazione CIMA (Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale).

Oggi a Genova si è svolto l’evento conclusivo con la presentazione dei risultati. «Il progetto – spiega il vicesindaco Alberto Passino - è finalizzato a migliorare la capacità delle istituzioni di prevenire e gestire, congiuntamente, il rischio alluvione. L’obiettivo generale è rafforzare la capacità di risposta del territorio al rischio alluvioni attraverso la “costruzione” della consapevolezza delle istituzioni e delle comunità».

Nel progetto sono coinvolti la Costa Azzurra, la Sardegna, la Liguria e la Toscana. «E’ prevista una revisione del Piano di Protezione Civile nel quale verranno recepiti tutti i suggerimenti che sono scaturiti dagli incontri e dai tavoli di lavoro ed azioni concrete. Ad aprile, a tal proposito, si dovrebbero andare ad individuare le ditte che grazie ai fondi del progetto andranno a riprogettare e realizzare le nuove "barriere waterproof" che andrebbero installate in caso di allerta arancione o rossa per la difesa idrogeologica del territorio», aggiunge Passino.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci