De Bàdda, la pagina Facebook per aiutare chi ha bisogno

Ogni giorno vengono raccolti beni di prima necessita'

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

La sua pagina conta ormai oltre 1300 simpatizzanti, ma quello che conta è che sta davvero aiutando tantissime persone nel Ponente Ligure. È la pagina "De Bàdda" che ha avuto come primo amministratore Massimo Isolica che ha ceduto il testimone a Federica Martellotta, da sempre impegnata nel sociale e stimatissima infermiera al S.Corona.

La pagina Facebook, come dice il titolo chiaramente dialettale, vuole essere uno scambio di oggetti, alimenti, libri e tanto altro ancora tra persone che vogliono liberarsi di un oggetto e magari ne desiderano acquistare un altro. Ma poi, soprattutto, grazie a Federica, è diventato strumento per raccogliere beni di prima necessità per chi ha bisogno: "Mi rendo conto-afferma Federica in una pausa tra una raccolta e l’altra-di quante persone siano bisognose, di come la povertà stia aumentando, ma come in chi ha bisogno c’è ancora tanto pudore di chiedere, quasi come fosse una vergogna trovarsi senza lavoro".

De Bàdda si sta sviluppando con l’opera di persone che donano oggetti dei quali magari non hanno bisogno: "Questa mattina-conclude la Martellotta-ci hanno donato vestiti e scarpe, ancora in ottimo stato. Serviranno, con questo primo freddo, a riscaldare tante persone della zona, anziani bisognosi in primo luogo"

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci