Coronavirus in Liguria: dati Alisa- Ministero. Scendono ospedalizzati, stabili terapie intensive

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

GENOVA9 Aprile 2020. Sono 4.070 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 59 in più rispetto a ieri. Da inizio emergenza sono stati effettuati 18.446 tamponi (925 in più di ieri).

I pazienti ospedalizzati sono 1.257 (5 in meno rispetto a ieri), di cui 154 in terapia intensiva (+1).

1.994 persone positive proseguono il decorso a casa (13 in più di ieri), mentre sono clinicamente guarite (ma positive e quindi in isolamento al domicilio) 819 persone (51 più di ieri).

I soggetti dichiarati guariti con due tamponi consecutivi entrambi negativi sono 266 (+27). Le persone decedute sono complessivamente 682 (28 in più di ieri)

Questo il dettaglio dei 1262 pazienti ospedalizzati:

• Asl 1 – 201 (di cui 24 in terapia intensiva)

• Asl 2 – 158 (di cui 26 in terapia intensiva)

• Ospedale Policlinico San Martino – 316 (di cui 40 in terapia intensiva)

• Ospedale Evangelico – 65 (di cui 6 in terapia intensiva)

• Ospedale Galliera – 143 (di cui 12 in terapia intensiva)

• Ospedale pediatrico Gaslini – 2

• Asl 3 Villa Scassi – 195 (di cui 21 in terapia intensiva)

• Asl 3 Gallino Pontedecimo – 5

• Asl 3 Micone - 2

• Asl 4 – 60 (di cui 9 in terapia intensiva)

• Asl 5 – 110 (di cui 16 in terapia intensiva)

Numero positivi per provincia (totale 4.070 positivi in Liguria):

• Savona – 509

• Spezia – 492

• Imperia – 716

• Genova – 2290

• in fase di verifica – 63

Le persone in sorveglianza attiva sono 3.252, così suddivise:

• Asl 1 – 839

• Asl 2 – 744

• Asl 3 – 930

• Asl 4 – 380

• Asl 5 – 359

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci