Con l'estate di S.Martino tutti al mare in Riviera

Ad Alassio si punta al tutto esaurito per le prossime festività Soddisfazione per il sindaco Canepa

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il tempo, dopo un paio di giorni d’instabilità, torna sereno e da domani le temperature torneranno ad alzarsi, raggiungendo valori praticamente estivi.

Una vera manna per il turismo ponentino che si prepara ad accogliere, con il ponte di Ognissanti, tantissimi ospiti, italiani ma anche stranieri (tedeschi e olandesi in primis). Diversi alberghi, che hanno chiuso ad ottobre per le ferie, torneranno ad accogliere i clienti, prima di concedersi una nuova pausa in vista di dicembre (mese che da noi si annuncia temperato e soleggiato).

Chi spera nel record è Alassio dove le temperature, entro venerdì, saliranno almeno fino a 25 gradi: bagno garantito anche ai residenti, almeno di quelli che non si fanno ingannare dal calendario.

“Ad Alassio è ancora estate”.

Così il Sindaco della Città del Muretto, Enzo Canepa, commenta l'elevata quantità di turisti, provenienti dall'Italia e dall'estero, che in questi giorni sta affollando le spiagge della Città, grazie alle elevate temperature e al clima ottimale. “È emozionante vedere turisti e intere famiglie in spiaggia, godere il mare anche a fine ottobre . Grazie al clima favorevole, Alassio si conferma una meta turistica ambita a livello nazionale e internazionale, capace di esercitare il suo potenziale attrattivo per tutto l'anno. In questi giorni in cui tiene banco il dibattito sullo smog nelle grandi Città, rivolgiamo a tutti l'invito di venire ad Alassio e in riviera”.

L'alta pressione proteggerà la Riviera di Ponente nel prossimo fine settimana, deviando al meridione la pioggia.

E per il Primo Novembre? La situazione non dovrebbe cambiare, la nostra Riviera rimarrà protetta dalle perturbazioni atlantiche, per la gioia dei tanti turisti che si potranno godere una lunga Estate di S.Martino che parte in pratica già in queste ore.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci