Con l’Epifania ci salutano i tanti turisti che han trascorso le vacanze in Riviera

Tantissime presenze come testimoniano le code sull'Aurelia.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

La fotografia dell’elevato numero di presenze nella Riviera di Ponente è in una telefonata di ieri mattina di una nostra lettrice: «Scusate, sono ferma in colonna tra Laigueglia ed Alassio: c’è mica qualche lavoro in corso o peggio ancora un incidente?». Niente di tutto questo: una lunga colonna, frutto dei tanti turisti che da S.Stefano hanno scelto come meta la Riviera di Ponente, con il suo clima temperato. Stessa scena questa mattina nelle stazioni ferroviarie dove tanti turisti sono saliti sui treni diretti a Milano e Torino.

Tante partenze anticipate di un giorno perché, ormai è certo, il tempo nel fine settimana non sarà dei migliori: e allora via 24 ore prima per preparare meglio il ritorno al lavoro e alla scuola e magari anche per godersi il turno di campionato di calcio con la no-stop di partite programmata per domani dalle 12,30 alle 23.

I dati dell’affluenza turistica li sapremo con precisione nei prossimi giorni ma, ad occhio, è facile pensare che le presenze siano state numerose, come del resto per tutto il 2017. Un bel segnale per la primavera e l’estate che verranno

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci