Con il gelo è venuto il momento di adottare un cane o un gatto

L'appello lanciato da diverse associazioni animaliste.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

La situazione più drammatica è al canile di Arenzano dove il freddo sta creando gravi disagi ai pelosetti che vi hanno trovato rifugio: «La situazione è drammatica - afferma una delle volontarie della struttura genovese - in quanto nella notte sono gelati i rubinetti ed abbiamo difficoltà nel distribuire l’acqua a tutti i nostri ospiti. Rivolgiamo un appello a coloro che da tempo stanno valutando se adottare un cane: crediamo che questo sia il momento giusto».

Problemi nella notte anche nel savonese ed in particolare all’Oasi Felina di Legino dove, come afferma il presidente Giorgio Barisone, sono ghiacciate le tubature: «Un problema soprattutto per poter pulire e lavare le ciottole dei nostri ospiti. Ringraziamo tutti coloro, e sono tanti, che ci hanno portato copertine e cucce per i gatti. Mai come in questo momento c’è bisogno di adottare un nostro ospite. Sarete ripagati da tanto affetto».

Tutte le associazioni animaliste in questi giorni sono attivate per poter ridurre i disagi ad animali provati dal grande freddo che durerà ancora diversi giorni.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci