Code per il rientro dopo una giornata di mare e di grande sport

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Tra i diciotto ed i venti chilometri di coda, come era prevedibile, considerato il gran caldo che consiglia tanti turisti, anche per motivi di salute, di abbandonare le grandi città, almeno per un paio di giorni. Una situazione che si verificherà anche nel prossimo fine settimana: nonostante alcuni siti annunciano una perturbazione proprio per il week-end questa non interesserà la Riviera di Ponente che anzi sarà attraversata da un vento caldo, ma senza alcuna precipitazione.

Le code più numerose, come previsto, si osservano intanto nei caselli di Albenga e Finale. I turisti dopo una giornata trascorsa al mare stanno tornando a casa. Tra Spotorno e Savona e sulla A 6 Torino Savona, invece, non si segnalano particolari disagi

Oggi, anche a causa della mancanza di sole, tanti bar sono stati presi d’assalto dagli sportivi ansiosi di seguire due grandi eventi: il Gp d’Austria di Formula 1 (vinto dalla Mercedes di Bottas) e la tappa del Tour de France con arrivo a Chambery che ha portato al secondo posto della classifica generale il nostro Fabio Aru

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci