I Carabinieri incontrano le Medie di Ortovero per parlare di Cyberbullismo e uso dei social network

Ferrari Innovations

Ortovero (Sv). Ritorno ai banchi di scuola per la compagnia dei Carabinieri della Stazione di Villanova d'Albengac con il Vicebrigadiere Cristina Pampalone, da poco arrivata al Comando, assieme al Comandante ad interim Maresciallo Capo Davide Chiaia e al Maggiore Massimo Ferrarie, che ha introdotto i delicati argomenti dell'incontro con i ragazzi delle scuole Medie dell'istituto “Sandro Pertini” di Ortovero, facendo riferimento a recenti fatti di cronaca.

Bullismo e cyberbullismo, uso del telefonino e dei social network sono stati i temi fondamentali affrontati nell'intensa giornata di dialogo con gli studenti, che hanno mostrato i vivace interesse e capacità di confronto, accogliendo i suggerimenti e i consigli dati loro da questi insoliti insegnanti.

Un modo per stare accanto ed in mezzo alla gente. I ragazzi - ha dichiarato il Maggiore Ferrari- anziché assistere ad una lezione teorica hanno avuto l’opportunità di fare un tuffo nella cultura della legalità e della democrazia insieme a chi tutti i giorni si occupa di questo".

Grazia Noseda

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci