Arriva 'Coreali', il primo talent show made in Liguria

Un concorso per promuovere il talento dei ragazzi nella musica

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Parte in Liguria il COREALI

(Concorso Regionale Artisti Liguri, primo concorso canoro, ad iscrizione gratuita, dedicato a Cantautori (inclusi i gruppi musicali) ed Interpreti.

"Questo è un talent che va dai giovani e non il contrario - ha sottolineato l'assessore alla formazione della Regione Liguria, Ilaria Cavo - e ci permette di portare quest'iniziativa anche nei comuni più piccoli. È in piena linea anche con i temi del salone dell'orientamento che anche quest'anno ha l'obiettivo di tirar fuori proprio il talento dei ragazzi".

A sostenere l'organizzazione dell'Associazione Liguria Records, la stessa Regione Liguria, dove è stato presentato il Talent che coinvolgerà tutti i comuni, anche i più piccoli, in un evento che si svolgerà virtualmente su internet, fino alla finalissima, in teatro quando gli 8 selezionati, si esibiranno dal vivo per l'incoronazione dei due vincitori.

"È la prima volta che un ente regionale sostiene un concorso canoro - spiega Massimo Morini, direttore atistico - e questo è importante perché i costi di partecipazione sono diventati molto alti e chi arriva dai piccoli comuni spesso non se lo può permettere".

In palio la pubblicazione e la promozione di una canzone da parte di una casa discografica nazionale, con la registrazione in studio e la realizzazione di un videoclip.

A darsi battaglia fino all'ultima nota, saranno ammessi professionisti, dilettanti e debuttanti, maggiorenni, con cittadinanza italiana e residenza decennale in Liguria.

Per info: www.coreali.it

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci