Andora. Taglio del nastro dopo il restauro della scuola secondaria di primo grado "Benedetto Croce"

La scuola era stata chiusa nel maggio scorso perché a rischio crollo.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Andora. Inaugurata alla presenza della autorità e tra queste l'assessore regionale Marco Scajola, il consigliere regionale Angelo Vaccarezza e dal Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, la scuola secondaria di primo grado “Benedetto Croce”. Un taglio del nastro arrivato dopo sei mesi di lavori e 1,5 milioni di euro di investimenti.

La scuola era stata chiusa nel maggio scorso perché a rischio crollo, dovuto alla carenza di calcestruzzo nei pilastri. Si tratta del primo lotto di un intervento complessivo che vale circa 5 milioni di euro, già finanziati con fondi comunali, anche grazie a una apertura di patto verticale da parte della Regione Liguria che ha permesso lo sblocco di fondi comunali per 1 milione e 400 mila euro. Quello di Andora è un intervento unico nel suo genere, sia per la gravità della situazione che si è dovuta fronteggiare, sia per la velocità con cui è stata riaperta la scuola media, sia per l’importo dell’investimento se equiparato alla media degli interventi effettuati dai Comuni liguri con fondi statali secondo i dati pubblicati dal MIUR.

https://www.facebook.com/Mediagold.IT/videos/949052125247303 https://www.facebook.com/Mediagold.IT/videos/949043851914797

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci