Albenga vietato tuffarsi.Ordinanza del sindaco.

Arpal rileva anomalie nei campionamenti delle analisi

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Un paio d’ore dopo l’ordinanza del sindaco di Andora che vietava la balneazione in un ampio tratto di mare, adesso è il turno di Albenga. Il sindaco Cangiano ha emesso un’ordinanza che vieta il bagno dalla zona del Circolo Nautico al Mare al Camping Piccolo Paradiso: "Purtroppo siamo stati costretti a prendere questa decisione dopo che sono state registrate delle anomalie da parte dell’Arpal. Del resto Albenga" -prosegue il primo cittadino-"paga lo scotto di non avere un depuratore e questo diventa un problema grave in un periodo nel quale c’è un’alta affluenza turistica. Sono stati già effettuati altri campionamenti e speriamo che i livelli siano già rientrati.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci