Albenga, nel' ex cinema Astor sorgerà un Museo della Resistenza

Ferrari Innovations

Ad Albenga, e più precisamente nei locali sottostanti l’ex cinema Astor, sorgerà un Museo della Resistenza, un progetto sociale e storico-culturale per la promulgazione della conoscenza della storia e dei valori durante il periodo bellico. Lo ha deciso la Giunta comunale con una delibera relativa che prevede la realizzazione del Centro di documentazione ed informazione sulle attività resistenziali della “Prima Zona Liguria”. A presentare la domanda all’Amministrazione Cangiano è stata la neo costituita Associazione Amici del Museo della Resistenza formata da istituti e associazioni del comprensorio e della provincia di Imperia che fanno riferimento alla Resistenza.

La proposta è quella di restaurare, a proprie spese ed in modo completo, i locali dell’ex cinema Astor. Verrà allestito un museo dove verranno esposti reperti e documenti originali, fotografie ed una parte multimediale. A curare il museo sarà l’Associazione e, almeno questo è l’auspicio, diventerà un punto di riferimento a livello nazionale e luogo di visita anche dalle scolaresche di tutta Italia.

Afferma il Sindaco di Albenga Giorgio Cangiano: «Nell’ex Astor è già attivo il centro giovani, mentre nella parte sovrastante verrà realizzato un teatro. Il completamento nel piano sottostante con questo centro è sicuramente motivo di orgoglio per la nostra città. Lo dobbiamo ai tanti partigiani che hanno dato la vita e comunque hanno fatto enormi sacrifici per liberare l’Italia».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci