ALBENGA E' BAGARRE PER I DANNI ALLUVIONALI DEL 2014

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga

Attese e polemiche per mesi che approderanno finalmente su un “Tavolo verde”, convocato presso il Comune ingauno, oggi lunedì 21 novembre alle ore 14,30, grazie all'intesa raggiunta fra i sindaci di Albenga e Ceriale, con l'intento del giusto risarcimento per i danni alluvionali del 2014, che hanno colpito duramente molte aziende agricole del territorio.

L’incontro è aperto a tutti e speriamo siano presenti tutte le forze politiche di maggioranza e minoranza, i rappresentanti delle associazioni di categoria e gli imprenditori agricoli, - hanno spiegato i primi cittadini. Vogliamo unire le forze, compattare il territorio e capire quali saranno i prossimi passi da intraprendere per ottenere i risarcimenti. Il rischio di perdere i fondi è concreto e alcune aziende rischiano la chiusura”.

Occorre mettere da parte le polemiche e fare chiarezza, - hanno aggiunto Cangiano e Fazio. Chi ha sbagliato si prenderà le proprie responsabilità, ma in questo momento puntare il dito gli uni contro gli altri è inutile. Bisogna muoversi e fare qualcosa al più presto”.

Lo scontro su questo tema non ha risparmiato duri attacchi politici che ha visti tra i protagonisti l'Onorevole Franco Vazio e il consigliere Eraldo Ciangherotti, ma anche l'Assessore Mariangelo Vio e la consigliera Rosy Guarnieri.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci