Alassio. Melgrati: "È una vergogna l'approvazione della tassa di soggiorno"

Marco Melgrati, vicecoordinatore regionale di Forza Italia e Presidente di Politica per Passione interviene sull'approvazione della tassa di soggiorno ad Alassio.

Profumeria Simonini

Approvata oggi in Consiglio Comunale ad Alassio l'applicazione della Tassa di Soggiorno con voto della maggioranza (9 voti) e voto contrario di tutte le minoranze (8 voti)... Contro il parere dell'Associazione Albergatori...una sola parola per descrivere questo atto: VERGOGNA!!!!

«Questo provvedimento approvato oggi dal Consiglio Comunale con i soli voti della maggioranza si può riassumere con una parola sola parola: VERGOGNA!!!! Questa tassa la pagheranno gli albergatori, perché i listini sono già stati stampati e pubblicizzati, i contratti con i tour operator già siglati, gli acconti già presi, senza l'aggiunta di questa iniqua gabella che sconta anche la non programmazione del gettito derivato, in parte discrezionale, da parte della Giunta...soldi che finiranno per tappare buchi di bilancio… con il parere contrario delle Associazioni degli Albergatori... VERGOGNA!!! per chiedere bisogna prima DARE... e che cosa diamo noi? aiuole di plastica... manifestazioni organizzate da privati (perché il Comune non è in grado di farlo), città sporca, raccolta differenziata che ha creato il caos sopra la ferrovia, con bidoni non a norma di legge... questo sanno dare...VERGOGNA!!!!»

«Siccome la Regione ha introdotto la possibilità di applicare la tassa di soggiorno, il Sindaco Canepa non ci ha pensato un secondo e si subito impegnato perché ciò avvenisse. Probabilmente è convinto che il piegarsi supinamente ai voleri della Regione Liguria possa portargli i favori della giunta regionale. Io non credo e, anzi, considero questa mossa, fatta a pochi mesi dalle elezioni, un autentico suicidio politico. E comunque i voti si prendono ad Alassio, non certo introducendo nuove tasse e gabelle».

C.S.

Alassio, 28.12.2017

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi