Alassio. La maggioranza vacilla dopo Invernizzi, Bonavia, Zioni, Parodi e Bogliolo il sindaco Canepa perde anche Gianni Aicardi

. Gianni Aicardi: per senso di responsabilità non faremo mancare il numero legale a questa amministrazione ma il sindaco Canepa non ha più la maggioranza in consiglio.

Profumeria Simonini

Alassio. Enzo Canepa perde anche Gianni Aicardi. Protocollata la sua decisione di uscire dalla lista civica Canepa sindaco. Ma Aicardi continuerà a far parte della maggioranza in consiglio comunale. Nella prossima riunione prevista entro la fine del mese si discuterà il bilancio ed è intenzione del gruppo Agorà e dello stesso Aicardi di non far mancare il numero legale. Aicardi lascerà probabilmente la politica ma in famiglia è pronta ad entrare la nipote Alessandra candidata con Marco Melgrati alle amministrative del dieci giugno.

La lettera protocollata con la quale Gianni Aicardi comunica la decisione di uscire dalla maggioranza: “La presente per comunicarLe la mia volontà di uscire dal gruppo consiglieri "Lista civica Canepa Sindaco” non riscontrando più i presupposti senza intendere conseguentemente di aderire ad alcun altro gruppo consigliare. Data la mia onestà e coerenza intellettuale confermo il mio sostegno alla maggioranza fino alla fine del mandato.”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi