A fuoco l'ex monastero di Millesimo il rogo partito probabilmente da un’officina

Evacuati diversi abitanti della zona

Ferrari Innovations

Ci vorranno ancora diverse ore per fare un primo bilancio dello spaventoso rogo che ha incendiato l’ex Monastero di Millesimo, risalente al 1200 ed oggi trasformato in un ampio locale che ospita anche un relais.

Ma testimonianze dell’ultimo minuto porterebbero a pensare che il rogo, di conseguenza non doloso, sarebbe stato creato da un cortocircuito di un’officina adiacente.

Alle 17.30 i vigili del fuoco di Cairo sono intervenuti a Millessimo per una fuoriuscita fumo da un tetto, subito si è capito che l'incendio era di notevoli dimensioni e sul posto si è richiesto l'invio di altre 2 squadre, l'autobotte e l'autoscala. Impegnativo l'intervento, è andato distrutto praticamente tutto il tetto e buona parte degli interni
L’incendio è ancora in corso e per precauzione sono stati fatti evacuare gli abitanti intorno alla zona, con il timore che possa esplodere qualche bombola di gas che si trova all’interno della struttura.

In corso le indagini per scoprirne le cause.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci