Il 21 novembre l'Arma festeggia la patrona "Virgo Fidelis" Patrona dei Carabinieri

l'Arma commemora l’anniversario della “Battaglia di Culqualber” e la “Giornata dell’orfano”

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Come ogni 21 novembre ricorre la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma dei carabinieri.
L'iniziativa celebrata nella chiesa dei Frati Capuccini di Alassio da Padre Thomas una testimonianza dell'amicizia tra i militari guidati dal Tenente Colonnello Massimo Ferrari e la comunità parrocchiale.
Una testimonianza dell'amicizia e della simpatia che lega i carabinieri di Alassio con i frati cappuccini e la loro comunità parrocchiale, un legame forte così come quello con le altre comunità presenti nel territorio .
La ricorrenza della Patrona, cade in concomitanza con il 79° anniversario della Battaglia di Culqualber, dove, durante la Seconda Guerra Mondiale, un'intero Battaglione di carabinieri si distinse "per fulgido valore in un’epica resistenza del caposaldo, ma fu sopraffatto da preponderanti forze avversarie". Per tale eroismo, la bandiera dell’Arma è stata insignita dal Ministero della Difesa di una medaglia d’oro al Valor Militare.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci