Anta e Luck La Gattina Volante

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Tutto ha inizio alcuni giorni fa, quando Simona e Antonietta, due volontarie ANTA, di Celle Ligure, hanno segnalato la presenza di gattini in un cantiere dismesso, posto sul lastrico solare di un complesso di box sotteranei. Roberto, un altro volontario ANTA si è subito recato sul posto, riuscendo a prendere la mamma gatta che, dopo essere stata sterilizzata, è stata ricondotta ai suoi piccoli. Un cucciolo però era caduto in una feritoia fra i box, con un dislivello di 9 metri. Visto lo stato di pericolosità del luogo, presi in cura gli altri gattini, affidandoli alle cure di Giovanna Basso dell'associazione amici animali della Croce bianca di Alassio mentre i soccorritori tentavano in vano il recupero del gattino disperso, sono stati avvisati i Vigili del Fuoco e la Polizia Municipale che dopo una lunga ricerca, non percependo segni di vita da parte del gattino, hanno deciso di desistere.

Un finale inacettabile per gli amici dell'ANTA che, riusciti a farsi aprire l'accesso ai box, hanno ripreso a cercare il cucciolo che, quando ormai sembrava persa ogni speranza, ha miagolato flebilmente, ma abbastanza da essere localizzato a quel punto si decide di posizionare una "trappola a Vivo" con del cibo così è stata portata in salvo.
La piccola "Luck", la gattina volante, scampata al salto e al difficile recupero, è ora al sicuro, in attesa di essere adottata e coccolata.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci