Ad Alassio, un Vucumprà rilascia per strada lo scontrino fiscale

Qualcosa forse sta cambiando racconta Maiellano

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Esperienza del tutto singolare per Giuseppe Maiellano (Pino per gli amici) che per anni in prima linea si è battuto contro l’abusivismo commerciale sia come ex consigliere comune della Città del Muretto, che come presidente della Confcommercio, che ci racconta: «Passeggiavo in centro quando un venditore ambulante mi ha, con molto garbo, sottoposto alcuna mercanzie e addobbi natalizi. Fino a che la mia attenzione è stata attirata da un mini alberello molto carino da 5 euro. L’ambulante, con mia enorme sorpresa e soddisfazione, vendutomi l'oggetto, mi ha rilasciato una ricevuta fiscale

«Vedere un ambulante che, finalmente, rilascia scontrini fiscali - conclude Maiellano - significa che qualcosa sta cambiando, in meglio». È stato lo stesso venditore, un nigeriano di 36 anni, a spiegare a Maiellano che dopo varie multe, sequestri, denunce e mille peripezie nel nascondere la merce ha deciso di mettersi in regola con una licenza per venditore ambulante.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci