WORLD OCEANS DAY

Al mercato ittico di Loano, eventi per la giornata mondiale degli oceani

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Domenica 12 giugno 2016 Marine Life Conservation vuole ricordare la giornata mondiale degli Oceani (che cade ogni 8 giugno) organizzando una serie di eventi che metteranno l’accento sull’importanza della protezione dell’ambiente marino sia a livello mondiale che e soprattutto a livello locale, considerando le criticità del delicato ecosistema del Santuario dei Cetacei del Mar Ligure. Vogliamo stimolare una serie di riflessioni sulle problematiche ambientali legate all’ecosistema MARE. Ormai è scientificamente provato che i nostri mari siano in crisi, in particolare in Europa il 60 % delle risorse ittiche studiate è sovrasfruttato; nel Mediterraneo e nel Mar Nero la situazione è ancora più allarmante. Se poi andiamo a considerare l’inquinamento e la progressiva acidificazione delle acque degli oceani il quadro diventa più che preoccupante. E’ per tale motivo che vorremmo parlare di pesca artigianale, che impiega attrezzi a basso impatto ambientale e riduce al minimo gli scarti. I proprietari delle piccole imbarcazioni da pesca solitamente lavorano sulle proprie barche e pescano lo stretto necessario per sostenere le proprie famiglie. Questo è il motivo per cui abbiamo scelto di organizzare l’evento sul piazzale antistante il mercato ittico di Loano, coinvolgendo durante la giornata la cittadinanza, i diportisti e soprattutto i bambini in attività di animazione e di esperienze di laboratorio. Nell’evento saranno coinvolte: Marine Life Conservation l’associazione pescatori La bussola di Loano, Greenpeace di Milano e Genova l’associazione Sharklab di Malta, Squadra ClownxBene del gruppo Sprofondo Imperia onlus l’Anfass di Imperia Il songwriter Sergio Cocch

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci