Alassio ospita “VITA DA aMARE”. Con i ragazzi diversamente abili in barca a vela.

PEDRAZZINI: "SPORT, IMPEGNO E DIVERTIMENTO PER CRESCERE INSIEME"

Ferrari Innovations

ALASSIO, Sesta edizione di “VITA DA aMARE”, il tradizionale appuntamento, dedicato a decine di ragazzi diversamente abili, nel segno dello sport e della convivialità.

Un intero weekend che offre l'opportunità di condividere i valori dello sport e dello stare insieme a bordo di barche a vela nelle acque di Alassio (Sv), col supporto di oltre 70 volontari e la collaborazione di numerosi enti e associazioni.

Ad accoglierli gli oltre 30 ragazzi, cui sono state distribuite le t-shirt blu, appositamente realizzate, Claudio Pedrazzini Consigliere Regionale della Lombardia fra i principali sostenitori dell’iniziativa, il Sindaco di Alassio Enzo Canepa insieme alla Lega Navale di Lodi e alla Croce Rossa Italiana sezione di Lodi.

Grazie al Comandante Erik Morzenti della Guardia Costiera i partecipanti hanno visitato la motovedetta e la sede della Capitaneria, poi tutti in barca per affrontare la prova più intensa e attesa: la regata, che col fortunato vento a favore, ha consentito di veleggiare ad alta velocità, per un'esperienza entusiasmante e unica.

PROGRAMMA PER: Domenica 25 Settembre
- ore 08:00 Alzabandiera presso la Capitaneria di porto
- ore 08:30 Colazione presso il campo base
- ore 10:00 Gli equipaggi salpano dal porto
- ore 13.00 Pranzo in barca
- ore 15:30 Rientro in porto
- ore 16.00 Cerimonia di premiazione alla presenza delle Autorità
- ore 17:00 Fine manifestazione

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci