Gli artisti di GOè Art insieme all'assessore Luca Lettieri e Grazia Noseda

Loano s'illumina con l'Eco Natale

L'albero anti spreco come migliore augurio per l'anno nuovo

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Loano. Una stella ecologica si accende sull'albero totalmente realizzato con oggetti di riciclo in Via Stella, per augurare a tutti i cittadini un ottimo inizio nel nuovo anno in vista della raccolta differenziata che sarà resa obbligatoria a partire dal 2016. Un albero di incoraggiamento per invogliare il pubblico al riciclo e alla differenziata, prestando più attenzione all'ambiente e allo spreco.

L' autore è il giovane artista savonese Ermanno Gnecco Oliva che propone così il suo progetto GOè Art, un'idea, un concetto, una volontà di divertirsi a creare opere d'arte realmente utilizzabili da oggetti invece ormai in disuso. L'installazione artistica vuole divulgare l'eco arte e l'eco design, fin'ora poco sfruttata nel terriorio ligure, con la speranza di trasmettere il rispetto per l'ambiente e di limitare lo spreco.

Un fantastico evento ecologico reso possbile grazie al Comitato Civico Loanese con la collaborazione della Mediagold di Tommaso Marinelli e lo Studio GN i.c.e. di Grazia Noseda, con il patrocinio del Comune di Loano.

Da non dimenticare chi ha dato un contributo essenziale per questa particolarissima installazione: ZOROBABELE per la creazione della struttura, Istituto Suore Cappuccine, Casa di cura Presentazione, Loano punto Eco, Skating club Ristorante “Osteria dei Stonati”, Super Imagine di Wang Yan snc, con la partecipazione straordinaria dei molti cittadini loanesi, che hanno fornito oggetti, bottiglie di plastica, contenitori, stampanti multiuso, monitor LCD etc. altrimenti gettati in pattumiera.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci