Condividi l'articolo

Quest’anno il focus è sulle relazioni.

Santo Stefano Magra. Per il secondo anno consecutivo torna “Percorsi”, il festival di incontri pubblici e gratuiti organizzato dal Comune di Santo Stefano Magra in collaborazione con Ad Eventi, che intende creare momenti di riflessione per leggere la contemporaneità, offrendo possibili “percorsi” interpretativi, grazie all’intervento di ospiti di primo piano e approfondendo ogni anno un tema diverso. Dopo il successo dell’edizione 2020 centrata sul tema delle “parole” affrontato, tra gli altri, da Paolo Mieli, Gad Lerner e Pietro Bartolo, per il 2021 il focus della rassegna sarà sulle “relazioni”, partendo dall’idea dell’uomo come “animale politico” che vive nelle relazioni e di relazioni, dando origine a dinamiche complesse.

«Anche quest’anno, grazie all’aiuto di uno sponsor importante come Svar e alla collaborazione di Giacomo Loprieno e Emanuela Mazzi, siamo riusciti a riproporre questo festival che già dalla prima edizione si è rivelato un appuntamento importante – afferma la sindaca di Santo Stefano Magra Paola Sisti L’obiettivo dell’amministrazione e dell’organizzazione è quello di portare la nostra comunità a riflettere sui grandi temi del presente tracciando percorsi immaginari con intellettuali di grande levatura. È un investimento che abbiamo scelto – conclude la sindaca – per far maturare pensieri e opinioni rispetto alle relazioni tra persone, tra comunità locali e internazionali, convinti che quello che abbiamo vissuto in questi mesi di pandemia ci abbia insegnato più che mai che tutto è profondamente intrecciato. Non possiamo considerarci estranei a ciò che ci accade accanto e neanche a ciò che accade lontano da noi».

Percorsi 2021 andrà in scena dal 5 all’8 agosto per 4 serate in Piazza della Pace, nel centro storico di Santo Stefano Magra, sempre alle 21.30 e in un’occasione anche alle 18.30. Ospiti di questa 2ª edizione saranno Federico Rampini che affronterà il tema delle relazioni nella rete (giovedì 5 agosto, ore 21.30); Vito Mancuso che parlerà invece di relazioni nell’amore (venerdì 6 agosto, ore 21.30); Tiziana Ferrario con Dario Vergassola che dialogheranno di relazioni nel contesto internazionale (sabato 7 agosto, ore 21.30); Alberto Pellai con Barbara Tamburini che affronteranno il legame tra relazioni e famiglia (domenica 8 agosto, ore 18.30); e, in ultimo, Beppe Severgnini che svilupperà il tema delle relazioni nelle comunità (domenica 8 agosto ore 21.30).

In più, novità di quest’anno, un evento dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni (domenica 8 agosto ore 18.15 – Piazza della Chiesa) che, all’interno di un laboratorio curato da Artebambini, realizzeranno un villaggio ideale composto da abitazioni tipiche di diversi luoghi del mondo, sempre nel rispetto del tema di fondo di questa 2ª edizione di “Percorsi”: le relazioni, il pilastro di ogni comportamento umano.

Posti limitati. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 0187 648366 / 335 585 7488 /

FEDERICO RAMPINI Giovedì 05 agosto – ore 21.30
INTRODUCE: Filippo Lubrano
RELAZIONI NELLA…rete
VITO MANCUSO Venerdì 06 agosto – ore 21.30
INTRODUCE: Niccolò Re
RELAZIONI NELL’…AMORE
TIZIANA FERRARIO dialoga con DARIO VERGASSOLA Sabato 07 agosto – ore 21.30
RELAZIONI NEL…CONTESTO INTERNAZIONALE
ALBERTO PELLAI e BARBARA TAMBURINI Domenica 08 agosto – ore 18.30
INTRODUCE: Niccolò Re
RELAZIONI NELLA…FAMIGLIA
BEPPE SEVERGINI Domenica 08 agosto – ore 21.30
INTRODUCE: Marco Ferrari
RELAZIONI NELLA…COMUNITÀ
IL VILLAGGIO DEI POPOLI Domenica 8 agosto – ore 18.15 (Piazza della Chiesa)
A CURA DI ARTEBAMBINI
Laboratorio bambini 6-10 anni
PERCORSI – PROGRAMMA 2021 – Piazza della Pace_Santo Stefano Magra (SP)

c.s.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici