Savona, Albenga, Finale e Loano cercano 40 nuovi agenti di polizia locale: al via la selezione

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Loano. I Comuni di Savona, Albenga, Finale Ligure e Loano hanno indetto una selezione pubblica per l'assunzione di 40 nuovi agenti di polizia locale che vadano ad integrare l'organico dell'associazione delle polizie locali “Riviera di Ponente”, che riunisce i corpi delle tre cittadine rivierasche, e del comando savonese.

Il profilo è quello di “Istruttore di vigilanza-Agente di polizia locale di categoria C1”.

Per quanto riguarda Albenga, è prevista l'assunzione a tempo indeterminato di un agente; presso il comune di Loano saranno assunti cinque agenti a tempo pieno e indeterminato e altri tre a tempo indeterminato parziale verticale al 50 per cento (cioè per sei mesi l'anno); presso il comune di Savona saranno assunti a tempo indeterminato tre agenti con la previsione di ulteriori 25.

La graduatoria che verrà stilata potrà essere utilizzata per soddisfare le esigenze di personale delle altre amministrazioni comunali interessate a profili professionali analoghi.

I candidati dovranno sottoporsi ad una prova fisica, ad una prova scritta e ad una prova orale. Le prove di concorso saranno precedute da preselezione in tema di: cultura generale, ragionamento logico, accertamento di conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse.

La domanda di ammissione dovrà essere inviata al Comune di Finale Ligure entro il 19 novembre 2020 nelle modalità indicate nel bando.

La documentazione è disponibile sui siti istituzionali dei Comuni di Savona, Albenga, Finale Ligure e Loano.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci