Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Il 2 giugno a Marmoreo con Fischia il Vento, libertà è partecipazione

Tempo di lettura: 1 minuto

Seguiranno il pranzo organizzato dalla Croce Bianca di Garlenda e il cabaret con Carlo Denei e le chitarre di Davide e Alessandro De Muro

L’Associazione ispirata dall’Inno alla Resistenza scritto da Felice Cascione compie vent’anni, e sceglie la nota canzone di Giorgio Gaber per celebrare questo appuntamento.

“In realtà quest’anno ricorrono anniversari ben più significativi” dicono dall’Associazione “a cominciare dai cento anni dalla nascita del Partigiano Buono Felice Cascione, U Megu. E per noi gli anniversari non sono retorica, ma impegno vivo sui valori Costituenti per la nostra società: da qui la scelta del titolo Libertà e partecipazione”. Rinnovati anche i linguaggi per andare oltre le orazioni tradizionali e attualizzare quei valori con performance teatrali, musica, arte.

Il programma ufficiale della giornata, patrocinata dal Comune di Casanova Lerrone e realizzata con la collaborazione di Croce Bianca di Garlenda, Comitato San Giuliano Vellego, F.I.V.L. Parrocchia di Sant’Antonino , Pro Loco Casanova, Protezione Civile Casanova e Associazione Etra prevede dalle ore 10, presso la Stele i saluti delle Autorità. Saranno presenti Pino Ronco anima la poesia di Gaber, Carlo Denei canta Miele Amaro. Dalle ore 11 circa, in località Marmoreo inaugurazione della mostra fotografica “100 anni di Felice Cascione”a cura dell’Archivio Fragalà.

Seguiranno il pranzo organizzato dalla Croce Bianca di Garlenda e il cabaret con Carlo Denei e le chitarre di Davide e Alessandro De Muro. Dall’Associazione promettono però altre sorprese destinata ad animare la giornata, che saranno comunicate nei prossimi giorni tramite la pagina FB https://it-it.facebook.com/FischiaIlVentoAssociazioneCulturale/

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: