Gala di Fine Anno al Teatro Chiabrera per l'Accademia dello Spettacolo di Savona

Le giovani ballerine dell’Accademia di Savona in scena.

Pista Kart Indoor Albenga

Il Gala di Fine Anno dell’Accademia dello Spettacolo di Savona è appena andato in scena questo venerdì 14 Giugno al Teatro Chiabrera con la supervisione della PromoArt Monte-Carlo Production.

L’Accademia dello Spettacolo di Savona, fondata 48 anni orsono e diretta da Joelle Heidl Baricalla, è una delle più note istituzioni della città, luogo di formazione professionale ed amatoriale di qualità riconosciuto a livello nazionale ed internazionale. In tutti questi anni qui sono state formate decine di giovani provenienti non solo da Savona, ma da tutta la Provincia e da Genova. Una formazione privilegiata grazie alla supervisione artistica dell’étoile e coreografa internazionale Lorena Baricalla e della “Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla”, il metodo di insegnamento nato dalla sua esperienza artistica e pedagogica che riunisce ad oggi 11 Scuole Affiliate in Italia, Monaco e Francia fino in Nuova Caledonia.

Lorena Baricalla ha danzato i primi ruoli presso i Balletti di Monte-Carlo: Shéhérazade con Eric Vu An, étoile dell’Opera di Parigi, “Marco Spada” con Rudolf Nureyev, “Il Figliol Prodigo” di Balanchine e “Les Deux Pigeons” con Fréderic Olivieri, attuale Direttore della Scala di Milano. Una carriera sviluppatasi in 35 paesi nel mondo e che si è ampliata ulteriormente come attrice e cantante, e che Lorena Baricalla prosegue prodotta dalla PromoArt Montecarlo Production. In parallelo l’etoile non dimentica l’importanza del sostegno ai giovani attraverso la trasmissione della sua esperienza ed offrendo loro le possibilità di interagire sul palcoscenico.

Pertanto in questa occasione insieme alle giovani ballerine dell’Accademia di Savona hanno partecipato anche allieve di alcune delle Scuole Affiliate alla “Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla”: “Scarpette Rosse” di Vado Ligure diretta da Alessia Berruti; New Movanimart di Imperia con l’insegnante Christiane Di Barbora, diretta da Roberta Airaghi; “Il Cigno” di Spotorno diretta da Elisabetta Lucania; i Corsi di danza di Kim Lavoignat a Monte-Carlo.

Il programma del Gala 2019 ideato da Lorena Baricalla dal titolo “Esoterica” si è avvalso di 200 costumi.

La serata è iniziata con estratti dal balletto del repertorio classico “Esmeralda”, secondo coreografie rigorosamente originali del Bolshoj (Petipa e Perrot) basato sulla nota vicenda di “Notre Dame de Paris” di Victor Hugo.

Ha seguito “Magie e Sortilegi” su coreografie neo-classiche di Joelle Heidl, assistente Raffaella Pisacane, con maghe e fattucchiere in un mondo incantato.

Ha concluso la prima parte “Swan”, con coreografie moderne sulle punte dell’étoile Lorena Baricalla. Il Balletto si ispira al Lago dei Cigni in una destrutturazione moderna dei passi originali.

Il secondo atto è iniziato con “Blues Brothers”, balletto modern jazz e musical con coreografie di Peter Larsen, assistente Greta Patrone e Maestra di Canto Francesca Varaldo. Ha seguito poi “Jersey”, balletto hip hop di Alessia Berruti.

Infine “Esoterica” con coreografie contemporaneo-moderne di Lorena Baricalla, balletto ispirato ai personaggi del Medioevo: alchimisti, cavalieri, monache ed eretiche. Dalla Ricerca spirituale degli ordini segreti alle Profezie ed ai simbolismi dei tarocchi, dalla trasmissione iniziatica dei Templari alle processioni religiose, dalle profezie di Nostradamus alla ricerca del Sacro Graal e dell’Elisir di Lunga Vita…..una successione di scene ricche di emozioni che hanno terminato sotto gli applausi del pubblico con la sfilata finale di tutti i partecipanti allo spettacolo.

Le giovani ballerine dell’Accademia di Savona hanno recentemente partecipato con le allieve delle Scuole Affiliate agli Esami Internazionali della “Méthode Russe de Monte-Carlo de Lorena Baricalla” svoltosi a Monte-Carlo nel prestigioso Espace Leo Ferré in presenza di personalità della danza, dell’arte e della cultura.

Ottimi i risultati di voto da loro ottenuti. La consegna ufficiale dei Certificati rilasciati si è poi svolta nella Sala Rossa del Comune di Savona in presenza dei rappresentanti istituzionali.

L’Accademia di Savona sotto alla direzione di Joelle Heidl propone da sempre una formazione completa (con danza classica, moderna, contemporanea, jazz, hip hop, musical con canto e recitazione, laboratorio coreografico, baby dance, corsi per adulti) e grazie alla supervisione di Lorena Baricalla ed alla “Methode” offre un Programma Accademico basato su criteri internazionali secondo 14 livelli di studio. È proposta una formazione Professionale o Amatoriale di qualità, volta alla costruzione psico-fisica utile al futuro di ogni individuo. Inoltre può essere richiesto il Libretto di Studio per la Formazione Professionale, sia in vista della professione sia per studi più approfonditi e qualificanti. Ciò comporta la frequenza durante l’anno ai 4 Stages di Formazione e di Verifica della “Méthode”, che riuniscono i giovani in formazione da tutta Italia presso l’Accademia savonese.

Prossime tappe in programma: lo stage estivo il 9,10,11,12 Luglio presso l’Accademia con l’etoile Lorena Baricalla per il quale le iscrizioni sono aperte a tutti, che si concluderà con uno spettacolo a Varigotti il 12 Luglio. Per informazioni ed iscrizioni allo stage: info@promoart-montecarlo.com

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi