ENPA Savona: soccorso maestoso sparviere a Finale Ligure

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Un maestoso sparviere, probabilmente ferito da un precedente impatto, è caduto in un campo da tennis sul lungosciusa a Finale Ligure e non è più riuscito a prendere il volo; preoccupati per i suoi vani tentativi, i gestori della struttura hanno richiesto l’intervento dei volontari della Protezione Animali savonese, che hanno recuperato il volatile e lo hanno ricoverato per gli accertamenti e le cure.

Si tratta di un uccello rapace ad attività diurna, con ali corte e lunga coda che gli permettono di muoversi agevolmente nell’intrico dei rami dei boschi in caccia di piccoli uccelli di cui si ciba. Da qualche decennio si avventura sempre di più nei luoghi abitati, dove però la sua abilità di volo non lo salva dagli impatti con cavi aerei o vetrate riflettenti, le cause più frequenti del soccorso, da parte dei volontari dell’Enpa, di una decina di soggetti ogni anno.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci