ENPA Savona: altre tartarughe abbandonate

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Continua il ritrovamento di tartarughe d’acqua americane abbandonate in provincia; dopo quella recuperata il mese scorso vicino al cimitero di Pietra Ligure, un’altra è stata soccorsa in paese dai volontari della Protezione Animali savonese e poco dopo un grosso soggetto a Luceto (Albisola Superiore); affamate e disidratate, sono ora in cura presso un veterinario specializzato; se riusciranno a guarire ne verrà valutata la migliore sistemazione, alla luce della normativa di legge vigente per questi animali.

Intanto le Guardie zoofile volontarie dell’Enpa stanno svolgendo gli accertamenti per individuare e denunciare i colpevoli dei presunti ma probabili abbandoni, ritenuta specie invasiva dall’Unione Europea, proprio per i diffusi abbandoni, in Italia ne è stato proibito l’allevamento e la vendita ma anche il possesso, con esclusione dei soggetti posseduti prima del febbraio 2018, che potevano essere denunciati on line o a mezzo raccomandata o fax al Ministero dell’Ambiente fino al 31 agosto 2019. La Regione Liguria inoltre dovrebbe, per legge (art. 27 Dlgs 230/2017), attuare programmi di educazione e sensibilizzazione ed individuare le strutture dove gli animali dovrebbero essere custoditi: ma finora non lo ha ancora fatto.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci