Outdoor ad AsinOlla di Pietra Ligure, ogni sabato e domenica lo slow trekking

Passeggiate con gli asini di due ore nei sentieri del nostro entroterra.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

In questa estate 2020 AsinOlla rilancia gli appuntamenti per il settore outdoor, con diretto riferimento all’offerta dello slow trekking: passeggiate con gli asini lungo i sentieri dell’entroterra della Val Maremola. Un settore in crescita e sempre più apprezzato da sportivi e famiglie, che rientra nell’offerta complessiva del parco natura pietrese sulle attività assistite con gli amici animali.

Da questo weekend partiranno due iniziative fisse della stagione estiva, all’insegna di natura e contatto diretto con gli asinelli della struttura: ogni sabato dalle ore 17.00 e ogni domenica dalle ore 10.00.

Le passeggiate, organizzate dal nostro staff, avranno una durata di circa due ore, con diversi percorsi possibili: lo slow trekking è adatto a tutti, adulti e bambini, anche per i meno sportivi, ma garantisce una “rigenerazione” fisica e spirituale.

AsinOlla, partner dell’associazione outdoor SeaStone Riviera, è convinta che lo slow trekking possa rappresentare una ulteriore offerta emozionale per gli amanti del turismo sportivo.

Le passeggiate, inoltre, termineranno con un aperitivo o una grigliata in compagnia, con un panorama mozzafiato sulla riviera.

«Il nostro parco natura vuole far parte dello sviluppo del settore outdoor, all’insegna di natura, benessere e contatto con gli animali» afferma la responsabile Maria Teresa Bergamaschi.

«Camminare in compagnia degli asini lascia un ricordo speciale a chiunque la provi. L’unica regola: rispettare gli asini e alcune regole basilari, gli ospiti saranno seguiti dal nostro staff durante tutte le fasi delle escursioni programmate».

«Abbiamo iniziato questa nuova avventura, convinti di offrire una esperienza unica per i nostri visitatori e per quanti vorranno provare una camminata nel nostro splendido territorio» conclude la responsabile del parco natura pietrese.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci