Correre in sicurezza grazie alle tecniche di autodifesa

Ferrari Innovations

Si è concluso il primo ciclo di incontri dedicati al Corso di Autodifesa organizzato dalla ASD Krav Maga Parabellum a favore della ASD RunRivieraRun. Durante gli incontri gli associati della ASD RunRivieraRun e della Krav Maga hanno potuto imparare delle tecniche di autodifese derivanti dalla disciplina Krav Maga che acque nella prima metà del XX secolo grazie all'ufficiale dell'esercito israeliano, Imi
Lichtenfeld, esperto in tecniche di lotta occidentali su richiesta dello
stesso governo Israeliano.
L'esigenza era quella di sviluppare un sistema di combattimento efficace ma rapido da apprendere, al fine di addestrare le neonate forze di difesa
israeliane. L'esperienza personale di Lichtenfeld influenzò pesantemente lo stile e la filosofia del krav maga: infatti egli, grande ginnasta, pugile e
campione di lotta libera, alla base teorica aggiunse una grande esperienza di lotta di strada, maturata in una gioventù in parte passata a lottare per
la vita nei vicoli del suo paese natale, allora occupato dai nazisti.

L'esigenza del corso è nata dai sempre più recenti fatti di cronaca che vedono aggredite donne, ma anche molti uomini, durante del attività sportive di corsa e camminata.
Al fine di dare alcuni elementi agli associati, per potersi divincolare da eventuali aggressioni, Davide Carosa Presidente della ASD Krav Maga ha
insegnato alcune tecniche di base per riuscire a difendersi e, più che altro, a scappare in caso di pericolo. Una quarantina di persone hanno seguito le lezioni che vedrà nel mese di maggio una lezione conclusiva di "esperienza su campo" con prove e dimostrazioni "in strada".
Vogliamo sottolineare come sia importante che le donne, ma anche gli uomini, possano avere strumenti per avvertire situazioni di pericolo, per potersi difendere e scappare. Non si tratta di allarmismo, ma di una vera propria consapevolezza delle proprie forze e capacità che, in situazioni di difficoltà aiutano ad essere lucidi e reattivi.

Da questo esperimento, nato dalla RunRivieraRun e da Krav Maga nasceranno altri spunti di riflessione ed eventi per valorizzare sempre di più
l'importanza della tutela delle donne e per contrastare la violenza sulle donne in qualsiasi ambito in particolare in ambito sportivo, quando si è più
indifesi e spesso soli.

ASD RunRivieraRun

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci