Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

L’ex Albergo Pontevecchio di Noli sarà messo all’asta

Tempo di lettura: 1 minuto

Noli. L’ex Albergo Pontevecchio di Noli, in pieno centro storico ed a poca distanza dal mare ma da tempo dismesso, sarà venduto all’asta in Tribunale, a Savona, il prossimo 20 novembre, a seguito di esecuzione immobiliare.

Delegato alla vendita è il commercialista Silvio Auxilia. Negli scorsi anni era stato al centro delle attenzioni dell’Inail di Savona e del Comune di Noli, che ne avevano ipotizzato l’acquisizione per trasformarlo in sede di strutture pubbliche. Nei mesi scorsi, per conto dei proprietari – una società immobiliare di Savigliano – erano state presentate delle proposte progettuali di ristrutturazione, previa autorizzazione a cambio di destinazione d’uso da alberghiero a residenziale. Il progetto prevedeva la cessione al Comune degli spazi al piano terreno, da destinare a sede della Croce Bianca ed altri servizi pubblici. Al momento, tuttavia, l’Amministrazione comunale non ha adottato alcun atto in relazione alla richiesta di modifica urbanistica, limitandosi ad un parere favorevole.

L’edificio che in via Cesare Battisti ospitava l’Albergo Pontevecchio si presenta, come sottolineato dal perito del Tribunale, geom. Furio Robotti di Savona, in condizioni di “grave obsolescenza”, con rischi di crolli interni. Quattro piani, con lastrico solare, ha una superficie complessiva di 830 metri quadrati e disponeva di 15 camere. Il prezzo richiesto, a base d’asta, è di 847 mila euro, con offerta minima da presentare per poter partecipare alla gara fissata in 636 mila euro.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: