Loano set di film per cinema e serie TV: Comune avvia collaborazione con Genova Liguria Film Commission

Trasformare la città in un vero e proprio set per produzioni cinematografiche e televisive nazionali ed internazionali e promuovere l'immagine di Loano in festival e fiere del cinema e della Tv in Italia e all'estero.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Loano. Trasformare la città in un vero e proprio set per produzioni cinematografiche e televisive nazionali ed internazionali e promuovere l'immagine di Loano in festival e fiere del cinema e della Tv in Italia e all'estero. Sono questi gli obiettivi della collaborazione che il Comune di Loano ha deciso di instaurare con la Fondazione Genova Liguria Film Commission.

Genova Liguria Film Commission è una fondazione no-profit creata con legge regionale e si occupa della promozione della Liguria come destinazione per produzioni cinematografiche, televisive, pubblicitarie, di documentari. Questo con l’obiettivo di dare visibilità e quindi appetibilità turistica al territorio e anche di sviluppare un'industria dell’audiovisivo locale.

«Loano è splendida sotto tantissimi punti di vista – afferma il sindaco di Loano Luigi PignoccaHa un centro storico ricco di tesori e di bellezze storiche, artistiche ed architettoniche; ha un mare ed un clima ideali in ogni momento dell'anno; ha un entroterra splendido. Insomma, la nostra città ed il nostro territorio hanno tutte le carte in regola per essere i set di film e telefilm. Ne è un esempio concreto 'Rosy Abate', la fiction prodotta da TaoDue Film e girata in larga parte proprio a Loano. Gli episodi ambientati nella nostra città sono andati in onda su Canale 5 giusto qualche mese fa. Ogni episodio è stato seguito da milioni di telespettatori ed ha costituito per Loano una vetrina eccezionale, contribuendo a farne conoscere le bellezze ad un ampio pubblico. La collaborazione con Genova Liguria Film Commission vuole proseguire su questa strada».

«Vista la mission di Genova Liguria Film Commission – aggiunge l'assessore a turismo, cultura e sport Remo Zaccariala nostra amministrazione ha deciso di attivare una 'collaborazione temporanea' finalizzata ad ottenere supporto e collaborazione per la promozione della città di Loano quale location di produzioni cinematografiche e televisive nonché per progetti di formazione da parte di professionisti dell'audiovisivo (come registi, attori e sceneggiatori) che operano anche temporaneamente in Liguria. Questo ci permetterà di far conoscere la nostra città nei principali circuiti del settore e di inaugurare una nuova forma di promozione del nostro territorio che, siamo certi, porterà importanti benefici all'intero tessuto economico-turistico locale».

«A tal proposito – aggiunge il presidente di Film Commission Cristina Bolladall'8 al 18 maggio prossimo la Genova Liguria Film Commission sarà presente presso il Padiglione Italia del Festival del Cinema di Cannes. In questa occasione ci sarà un evento di presentazione delle locations di GLFC tra le quali anche le location di Loano».

In base all'accordo di collaborazione, Loano parteciperà a festival ed eventi del settore del cinema e dell'audiovisivo in Italia e all'estero con livelli di target differenziati per ogni territorio; inoltre un link al sito istituzionale del Comune di Loano verrà inserito sul portale web di Genova Liguria Film Commission. Tutto questo con l'obiettivo di promuovere l'immagine della città dal punto di vista turistico.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci