A Laigueglia si alza il sipario su Queste piazze davanti al mare

Pista Kart Indoor Albenga

Laigueglia. Mauro Ermanno Giovanardi, una delle più belle voci del rock italiano, anche nell'interpretazione di brani di altri artisti, sarà il super ospite questa sera alle 21,15 del primo evento della tredicesima edizione di «Queste piazze davanti al mare» di Laigueglia. La rassegna musicale curata da Massimo Schiavon inizierà nel pomeriggio alle 17.45 in piazza con «La Parola in Piazza», ovvero la presentazione del libro «I miei otto anni con Fabrizio De Andrè» di Giorgio Cordini, musicista che tra il 1991 e il 1998 ha suonato a fianco di Faver. Anche gli interventi musicali saranno a cura dell'autore. Ad aprire la serata in piazza Marconi sarà «Ina/Ina/Ina», ovvero il finale dei nomi delle tre cantautrici genovesi Sabrina Napoleone, Cristina Nico e Valentina Amandolese, per uno speciale set in trio che le vede assieme sul palco, in rappresentanza del Lilith Festival & Label e del Premio Bindi. A seguire si esibirà «Stona», in rappresentanza de «L'artista che non c'era», che presenterà il progetto «Storia di un equilibrista» nato dall’incontro fra il cantautore e Guido Guglielminetti. Si proseguirà con Giua, artista poliedrica che spazia dalla canzone al teatro e all'arte. Ma Il grande ospite della prima serata sarà appunto Mauro Ermanno Giovanardi che ha fatto parte dei mitici «La Crus», la band con cui ha ottenuto una grnde notorietà dopo l'esordio con Carnival of Fools.

«La particolarità della rassegna- spiegano il sindaco Roberto Sasso del Verme e il direttore artistico Massimo Schiavon è quella di fare rete tra i premi, Festival e le altre rassegne esistenti sul territorio italiano. La manifestazione, con il patrocinio del «Premio Tenco», ha visto nel corso degli anni la collaborazione con le più importanti rassegne di canzone d’autore del panorama nazionale italiano come tra gli altri il «Premio Bindi», «L’Artista che non c’era» e il «Premio Bianca D’Aponte»».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi