"Teatro in Fortezza" chiude la stagione 2019 con un testo di Giorgio Faletti: "L’ultimo giorno di sole" con Chiara Buratti

Pista Kart Indoor Albenga

TEATRO IN FORTEZZA, la rassegna teatrale ospitata alla Fortezza di Castelfranco di Finale Ligure, chiude la sua seconda stagione in bellezza con il testo che Giorgio Faletti, artista a tutto tondo, scrisse per Chiara Buratti: L’ULTIMO GIORNO DI SOLE.

Lo spettacolo va in scena mercoledì 24 luglio alle ore 21.30 a Castelfranco.

Prima dello spettacolo, la Libreria Centofiori di Finale presenterà l’omonimo libro, edito da Baldini&Castoldi, da cui lo spettacolo è tratto, alla presenza di Roberta Bellisini Faletti, moglie dell’artista.

Lo spettacolo prende avvio da una ‘predizione’ di uno scienziato tedesco che, in capo a calcoli e verifiche, annuncia che in una data precisa la Terra verrà distrutta da un improvviso e non evitabile avvicinamento del Sole; dapprima irriso e messo alla gogna, lo scienziato tornerà in auge quando l’intero globo si renderà conto dell’esattezza della previsione osservando la migrazione dapprima di milioni di topi e a seguire di tutti gli altri animali.

A quel punto sulla Terra si scatena un’ondata di panico collettivo che porta le persone a cercare una via di fuga, tentativo impossibile, dal momento che l’intero pianeta sarà investito dalla vicinanza del sole.

Fra tutti, un donna, Linda – Chiara Buratti, invece di scappare, deciderà di tornare nel paese dov'è nata.

Nel chiedersi chi sarà quando tutto sarà finito non si precipita avanti, ma preferisce guardarsi indietro. Racconta a se stessa e al mondo che scompare ciò che ha visto e chi ha incontrato, le cose che ha vissuto e quelle che ha sognato. E canta per esorcizzare il buio. O per accoglierlo nel modo migliore.

Un testo giocato su più corde, quelle della tenerezza, della nostalgia ma anche dell’ironia e della comicità nel momento in cui vengono presentati alcuni personaggi e il loro modo di essere e agire di fronte alla minaccia.

Un ‘romanzo a teatro": sette monologhi intrecciati a otto canzoni scritte da Giorgio Faletti (raccolte nell'omonimo cd, cantate da Chiara Buratti, pubblicato su etichetta NAR International) sono il tessuto lungo cui si snoda questo intenso, commovente lavoro, ultimo scaturito dalla fantasia irrefrenabile di questo grande artista. Il lavoro al quale Faletti teneva di più e al quale ha messo mano e pensato fino alla fine.

L’artista astigiano in L’ULTIMO GIORNO DI SOLE ha smontato e spezzato le liturgie, per poi ricostruirle, non contento di inventare storie, ma desideroso di creare nuovi mondi, abbattere barriere, invertire i sensi di marcia.

Avrebbe voluto firmare anche la regia, ma, purtroppo, non ha fatto in tempo. Il regista Fausto Brizzi ha però preso egregiamente il delicato testimone.

Lo spettacolo è stato ospitato lo scorso maggio all’interno del festival In Scena! di New York, il festival di teatro italiano che si svolge nei cinque distretti newyorkesi con due date da tutto esaurito: la prima sul palco della Casa Italiana Zerilli-Marimò; la seconda sulle assi del Cherry Lane Theatre uno degli spazi storici dell’Off Broadway che ha accolto personaggi come Bob Dylan, il Living Theatre, John Malkovich e molti altri.

Presentazione del libro

24/07 - 21:15 - Fortezza di Castelfranco: L’ultimo giorno di sole di Giorgio Faletti, Baldini&Castoldi. La presentazione è a cura della Libreria Centofiori di Finale.

a seguire

L’ULTIMO GIORNO DI SOLE
con Chiara Buratti
testi e musiche Giorgio Faletti
direzione musicale e arrangiamenti Andrea Mirò
aiuto regia e luci Tommaso Rotella
regia Fausto Brizzi
produzione Orlantibor di Roberta Bellesini Faletti

INFO
tel. 335 6671370 – info@fortezzadicastelfranco.com

BIGLIETTI
Ingresso 20 euro; ridotto 16 euro (under 25 / over 65)
Prevendita: Libreria Cento Fiori, Via Ghiglieri 10, Finale Ligure, tel. 019.692319

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi