Finale Ligure: la Compagnia San Paolo finanzia il parco urbano di Varigotti

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Finale Ligure. Un parco urbano che ne agevoli l'accessibilità e la sua manutenzione, contribuendo alla salvaguardia e alla valorizzazione del suo straordinario potenziale valore ambientale.

Il progetto è finanziato dalla Compagnia di San Paolo. Sarà presentato in diretta web oggi pomeriggio dalle 14.30 alle 15.30, nel corso di un webinar (trasmesso tramite l'applicazione Zoom al quale sarà possibile accedere usando il codice di accesso webinar) che sarà trasmesso in streaming.

È risultato tra gli otto premiati su 119 candidature, e potrà contare su un contributo pari a 220.000 euro. Prevede la rigenerazione, la protezione e la valorizzazione del patrimonio ambientale dell'area situata sul promontorio del Capo di Varigotti, tramite la realizzazione di un parco urbano accessibile a tutti. Il progetto vede come ente capofila il Comune di Finale Ligure e tre partner ovvero la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona, quindi l’Istituto Internazionale di Studi Liguri - sezione finalese e l’Associazione Varigotti Insieme.

Sostengono l’iniziativa anche l’Associazione Alberghi e Turismo di Finale Ligure e Varigotti, l’Associazione Amici di San Lorenzo, il Centro di Educazione Ambientale Finale Natura, il Consorzio per la Promozione Turistica e la Tutela del Territorio Finalese, il Consulta Ambiente e Disciplina del Territorio di Finale Ligure e Museo Archelogico - Museo Diffuso del Finale.

Già due anni fa la Compagnia di San Paolo aveva destinato 25 mila euro all’associazione Amici di San Lorenzo per la valorizzazione della chiesa medioevale di San Lorenzo in Varigotti e 50 mila euro per il Laboratorio Ricci: sinergie per la memoria del Comune di Finale Ligure.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci