Ceriale Un pontile di risate: giovedì 28 luglio concerto live omaggio ad Adriano Celentano de “Il re degli ignoranti”

Alle ore 22 presso la Piazzetta Taxi del Lungomare di Ceriale in programma il concerto live omaggio ad Adriano Celentano de “Il re degli ignoranti” (ingresso gratuito).

Ferrari Innovations

Giovedì 28 luglio prosegue la rassegna di musica e cabaret “Ceriale Un Pontile di Risate” promossa dalComune, in collaborazione con i commercianti e le associazioni cittadine e organizzata dall'Agenzia Hpi Event di Giampiero Baldini.

Alle ore 22 presso la Piazzetta Taxi del Lungomare di Ceriale in programma il concerto live omaggio ad Adriano Celentano de “Il re degli ignoranti” (ingresso gratuito).

Da mezzo secolo Celentano è l'artista più amato ed odiato dello spettacolo italiano. Qualsiasi cosa abbia fatto, ha sempre stupito, innovato, lasciato il segno. I suoi innumerevoli successi scandiscono la storia di tre generazioni. Dalla naturale somiglianza fisica e vocale di Maurizio Schweizer, leader del gruppo nasce lo spettacolo di questa tribute band, nel quale verranno eseguite le canzoni più amate dal pubblico, interpretate interamente dal vivo e con arrangiamenti fedeli all’originale.

Con all'attivo centinaia di repliche, lo spettacolo non manca di far registrare affluenze record in ogni piazza. Diversamente da molte tribute band, lo show conquista anche chi non è un fan di Adriano Celentano. La sceneggiatura è serrata, scorrevole e divertente; anche lo scettico, anche chi pensava di rimanere pochi minuti, viene coinvolto dalla simpatia di Maurizio fino all’ultimo bis.

Anche fuori dai confini nazionali “Il Re degli Ignoranti – Celentano Tribute Show” ha ottenuto risultati eclatanti. Ormai conosciutissimo in Russia, Maurizio è spesso ospite di trasmissioni televisive, al fianco di grandi artisti. Memorabile il concerto al Crocus City Hall di Mosca, un sold out da 7000 persone, incluso nel grandioso tour che ha raggiunto l’estremo oriente della nazione russa.

Nel 2015 lo spettacolo ha debuttato con successo anche nei teatri degli Stati Uniti d’America e molte altre sono le nazioni già raggiunte: Francia, Ucraina, Spagna, Lettonia, Kazakhstan, Germania, Cipro, Moldova, Turchia.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci