A Ceriale operativo il nuovo sistema “PagoPa”

Strumento per detrarre le spese della mensa scolastica

Ferrari Innovations

Ceriale. Come noto, la legge di Bilancio 2020, dal primo gennaio 2020, subordina la fruizione della detrazione del 19% nella dichiarazione dei redditi, prevista per gli oneri di cui all’art. 15 TUIR (comprese le spese per il servizio di refezione scolastica), al pagamento della spesa con strumenti tracciabili, ovvero mediante altri sistemi diversi dal contante.

Per consentire agli utenti della mensa scolastica di poter detrarre le spese sostenute per la mensa scolastica, l’Ufficio Istruzione del Comune di Ceriale si è attivato per consentire il pagamento telematico del servizio tramite il sistema “PagoPa”.

Il “Portale dei genitori” di Etica Soluzioni, presente sul sito del Comune cerialese, ha implementato i propri servizi già conosciuti dagli utenti con la possibilità di effettuare i pagamenti con il sistema “PagoPA”.

Per usufruire della detrazione l’utente potrà concludere il pagamento online oppure generare l’avviso cartaceo per effettuare il versamento, sempre mediante altri sistemi diversi dal contante, tramite i prestatori di servizio dislocati sul territorio (poste, banche, Lottomatica, ecc.), seguendo le indicazioni presenti sul portale “PagoPA” nazionale.

«Sul sito istituzionale del Comune gli utenti trovano inoltre pubblicato un manuale di utilizzo che spiega dettagliatamente i passaggi da eseguire per effettuare i pagamenti» spiega l’assessore comunale al Bilancio e alla Pubblica Istruzione Laura Vollero, che ha seguito la pratica per attivare e rendere operativo il “PagoPa”.

«L’Ufficio Istruzione rimane a disposizione degli utenti per ogni eventuale chiarimento telefonico in questa fase di prima attuazione del nuovo sistema telematico» conclude l'assessore.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci