Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Andora: tecnici e operai comunali al lavoro da questa mattina per rimuovere situazioni di pericolo e riaprire cimiteri

Tempo di lettura: 2 minuti

Andora. Tecnici e operai comunali, ditte, ma anche semplici cittadini, tutti al lavoro in un giorno di festa e approfittando della tregua dell’allerta, per riportare alla normalità Andora:capillare e in ogni zona del Comune l’operazione di rimozione degli alberi caduti e pericolanti oltre al controllo lungo tutta la passeggiata a mare delle strutture indebolite e distrutte dalla mareggiata che un alcuni casi sono state rimosse.

“Ringrazio tutti per l’impegno. Stiamo lavorando anche in tutti i cimiteri dove già sono stati rimossi alberi e rami pericolanti per poterli riaprire entro le 16 – spiega il sindaco Mauro Demichelis– crediamo sia importante agire nell’immediatezza degli eventi per scongiurare situazioni di pericolo e garantire viabilità e sicurezza ai nostri cittadini. Agevoliamo così anche il grande impegno messo in atto dai privati che stanno lavorando sodo per riaprire le strutture, in particolare quelle sul mare, danneggiate dal vento e invase dall’acqua che hanno la necessità di essere aiutate con il riconoscimento dello stato di emergenza”.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: