Andora, reunion de "I Gatti di Vicolo Miracoli" davanti a migliaia di fans

Pista Kart Indoor Albenga

Andora - Una reunion nel segno dell'ironia, davanti a migliaia di fans. I “Gatti di vicolo Miracoli” conquistano Andora e davanti a un pubblico entusiasta, regalano all'Endless Summer, il concerto di fine estete, uno show esplosivo con i loro grandi successi: storici sketch e tirate basate sull’improvvisazione sostenuta da un talento senza tempo che il pubblico ha apprezzato.

Un ritorno sulle scene del gruppo al completo, anticipato anche da un film “Odissea nell’ospizio” (distribuito su Chili da ottobre), che è un regalo fatto ad Andora, come ha detto Jerry Cala’ dal palco: lo show è nato da un invito fatto dal sindaco Mauro Demichelis e dall'Assessore alle Manifestazioni, Patrizia Lanfredi, che ha seguito, con l’ufficio Turismo, tutta l'organizzazione dell'evento a chiusura del lavoro fatto per offrire un'estate ricca di manifestazioni di livello con ospiti del mondo della musica, del giornalismo, della cultura e dell'arte che hanno ottenuto un ottimo consenso di pubblico.

La serata è stata aperta dal cantautore Nando Rizzo che ha reinterpretato alcuni successi delle star ospiti delle scorse edizioni dell'Endless summer, da Ruggeri a Loredana Bertè, e alcuni classici della musica internazionale, riscuotendo convinti applausi.

Cuore della serata lo show dei Gatti. Gerry Cala' che ha subito conquistato il pubblico trascinandolo in un viaggio musicale negli anni ’70, 80 e 90.

Pioggia di stelle filanti all'ingresso dei “Gatti di vicolo Miracoli”, Umberto Smaila, Franco Oppini e Nino Salerno, per festeggiare una reunion che in futuro li vedrà anche nei teatri italiani.

Cori e entusiasmo per i grandi successi fra cui “Prova”, “Capitooo!” e la mitica “Verona beat”, tante battute e il tributo ai grandi protagonisti del mitico Derby di Milano, da Jannacci a Cochi e Renato, anche con una versione di “Vengo anch'io” che ha coinvolto il sindaco di Andora invitato sul palco.

Convinti applausi finali da parte dei fans che hanno gremito tutta piazza Santa Maria per uno show che ha fatto tornare protagonista una comicità popolare e senza tempo che pare non perdere mai il suo fascino.

Foto: Enrico de Ghetaldi

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi