Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Tommaso Boggian vince il 33° Concorso pianistico Città di Albenga

Tempo di lettura: 4 minuti
Tommaso Boggian

Sono stati appena pubblicati, sul sito del 33° Concorso pianistico “Città di Albenga” i risultati dell’ambita competizione pianistica.

Altissimo il livello registrato quest’anno dei numerosi partecipanti che si sono contesi il prestigioso premio.

Per la categorie Pulcini (bambini fino ad un massimo di 7 anni) vince Zheng Kimi con punti 99/100, per la Categoria A (bambini di 8 e 9 anni) con punti 99, vincono il primo premio assoluto ex-aequo Wang Zhuoya e Zheng Kesy, per la categoria B (bambini di 10 e 11 anni) Di Lella Patrizia Amane con punti 100, per la categoria C (bambini di 12 e 13 anni) Guercio Emma con punti 98, per la categoria D (ragazzi di14 e 15 anni) Zhang Monica, con punti 99, per la categoria E (ragazzi dai 16 ai 18) anni Bleve Chiara con punti 99, per la categoria F (ragazzi dai 19 ai 21 anni) Panizza Daniele con punti 98, per la categoria G vincono ex-aequo con punti 98 Bergamasco Gianluca e Palmieri Letizia Rosaria.

Vincitore assoluto del concorso, nella categoria Eccellenza è Tommaso Boggian, originario di Noventa Vicentina, che ha suonato in modo esemplare nella finale alla quale erano passati solo otto concorrenti oltre a lui: Alma Riccardo, Ceresini Pietro, Iapaolo Francesco, Mancini Edoardo, Pavani Alberto, Riganti Fulginei Edoardo, Scudieri Alfio.

Si aggiudica inoltre il premio per il candidato più giovane e meritevole la piccola Rachel Chan, di appena 5 anni, proveniente da Bloomington (USA).

I loro video, così come quelli di tutti i partecipanti, sono ancora visibili sul canale youtube del concorso, e visibili anche tramite il sito www.concorsopianisticoalbenga.it.

Sono stati pubblicati inoltre i risultati della sezione di Composizione pianistica del concorso che vede vincere la sezione giovanile ad Aron Bucca, che si aggiudica il primo posto con punti 96 e della sezione adulti che vede al primo posto con punti 95,25 lo sloveno Bojan Glavina.

Sono intanto stati pubblicati i risultati per la sezione amatoriale, che ha visto un ottimo numero di partecipanti in gara e dove vi erano anche categorie a 4 mani e 2 pianoforti di cui i video ed i risultati restano visibili e disponibili anch’essi sul sito.

Registra inoltre il canale youtube un successo straordinario: oltre 1300 iscritti in meno di una settimana ed oltre 200.000 visualizzazioni «un record assolutamente inaspettato che fa capire come il nostro concorso sia seguito non solo da pianisti ma anche da appassionati – dichiara il direttore artistico, la prof.ssa Isabella Vasile si è creata tanta suspance, soprattutto visto il livello di molti dei partecipanti. Un numero tale di visualizzazioni dei video tipo ci rende davvero felicissimi. Questo è indice della pulizia e della trasparenza del concorso, che si contraddistingue proprio per la sua serietà. Siamo seguiti e conosciuti, il concorso cresce sempre di più, ed il mio pensiero va sempre alla sua ideatrice, la professoressa Maria Silia Folco, che ne sarebbe molto soddisfatta».

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis a nome di tutta l’Amministrazione: «L’idea del direttore artistico Isabella Vasile, immediatamente accolta con grande entusiasmo dall’Amministrazione, di realizzare l’edizione di quest’anno del concorso pianistico on-line si è rivelata vincente tanto da pensare di riproporla anche negli anni a seguire quando torneremo ad avere il concorso pianistico in presenza. Si tratta di un evento che la nostra Amministrazione ha intenzione di valorizzare sempre di più».

Le giurie si sono impegnate in modo molto serio all’ascolto di numerosissimi video, svolgendo un lavoro accurato e minuzioso, mettendo sempre al centro dell’attenzione la qualità ed il talento musicale di ogni candidato. Ricordiamo i loro nomi: Maria Teresa Carunchio (presidente di giuria, Dario Bonuccelli e Muriel Chemin, nomi veramente importanti nel panorama internazionale del pianoforte.

La giuria della sezione amatoriale invece era composta da: Daniela Rava (presidente di giuria), Christian Contarino e Silvia Zoe Cirillo. La giuria della sezione di composizione invece da: Roberto Tagliamacco (presidente di giuria), Giacomo Di Tollo, Marco Reghezza e Giovanni Scapecchi.

Per vedere tutti i risultati, con anche i secondi ed i terzi premi, è possibile visitare il sito web www.concorsopianisticoalbenga.it , dove è inoltre possibile visualizzare tutti i video.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo staff a pianisticoalbenga@yahoo.it

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: