Sonia Viale partecipa alla Mostra d'arte all'ospedale di Rapallo

Indignazione del Gruppo apolitico "I Cittadini Stanchi": "Perché gli ospedali del Levante diventano luoghi d'arte e quelli del Ponente si impoveriscono?"

Profumeria Simonini

Sonia Viale, vicepresidente della Regione Liguria e assessore regionale alla sanità, presenzia all'inaugurazione di una mostra d'arte presso l'ospedale di Rapallo, togliendo il velo a opere pittoriche di indiscusso valore.

Questo gesto, però, suscita l'indignazione dei Cittadini Stanchi, il gruppo albenganese che da anni si batte per la tutela dell'ospedale Santa Maria di Misericordia nella sua integrità e piena efficienza.

Affermano i Cittadini Stanchi: "Non riusciamo a trovare una logica in tutto questo. Importanti presidi sanitari pubblici genovesi vengono valorizzati e promossi nella loro immagine fino a diventare addirittura luoghi d'arte, mentre noi del Ponente, si pensi non solo ad Albenga, ma anche Cairo Montenotte e Bordighera, veniamo sempre più impoveriti. Noi Cittadini Stanchi siamo veramente scontenti della situazione in cui versano attualmente ad Albenga il CUPA, la Guardia Medica e il Centro Salute. E questa è solo la punta di un iceberg che vede tutta la sanità provinciale in forte difficoltà".

C.S.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Borghetto Revisioni