Polizia Locale di Albenga in presidio sul territorio

Il sindaco Riccardo Tomatis: "Un ringraziamento va alla Polizia Locale di Albenga e a tutte le Forze dell'Ordine che operano sul nostro territorio."

Ferrari Innovations

Nella serata di ieri la Polizia Locale di Albenga ha posto in essere un presidio di coordinamento finalizzato al mantenimento della sicurezza urbana, alla prevenzione e al contrasto della microcriminalità e dell'immigrazione clandestina.

Sono state quattro le macchine e 14 gli agenti (oltre a quelli in borghese) impegnati per le vie della città, in particolare nelle zone sensibili della stessa.

Diversi i posti di blocco effettuati e i veicoli controllati con il sistema OCR di riconoscimento delle targhe. Preziosa, inoltre, la collaborazione con il Commissariato della Polizia di Stato per la consultazione della banca dati CED-SDI così come previsto dalle disposizioni normative che permettono alla Polizia Locale l'accesso ai dati raccolti ed elaborati in SDI per mezzo delle Forze di Polizia.

Il bilancio dell'operazione è di 90 persone controllate, 4 persone denunciate per violazioni al testo unico sull'immigrazione (dovranno presentarsi in Questura per regolarizzare la loro posizione), in particolare due delle quali già conosciute alle Forze dell'Ordine e due clandestini segnalati per la prima volta.

Sono stati 72 i veicoli controllati e 5 le violazioni amministrative comminate, una persona è stata sorpresa alla guida in stato di ebrezza alcolica (la patente è stata ritirata ed il veicolo sequestrato) e, infine, una persona è stata trovata alla guida con patente scaduta la quale, quindi, è stata ritirata.

Afferma l'Assessore Mauro Vannucci che era presente all'avvio dell'operazione: «Operazioni come questa, che la Polizia Locale pone in essere periodicamente su tutto il territorio comunale, sono molto importanti in ottica preventiva. L'indirizzo che con questa Amministrazione stiamo cercando di dare è quello che mira a mantenere alta l'attenzione sul tema sicurezza sebbene, occorre precisarlo, i dati riguardanti la criminalità su Albenga sono rassicuranti. Occorre, tuttavia, continuare a lavorare e migliorare la percezione della sicurezza nella nostra Città».

Il sindaco Riccardo Tomatis sottolinea: «Vorrei ringraziare gli agenti della Polizia Locale di Albenga per gli importanti risultati che quotidianamente raggiungono. La nostra Amministrazione è particolarmente attenta al tema della sicurezza e continueremo ad operare in questa direzione. I nostri agenti di polizia locale sono stati i primi ad attivare il terzo turno, e non solo durante il periodo estivo, sia per contrastare la microcriminalità che per garantire una importante azione preventiva. Un ringraziamento va anche a tutte le Forze dell'Ordine che operano sul nostro territorio. Nella serata di ieri anche i Carabinieri erano presenti sul territorio di Albenga con diverse pattuglie e l'elicottero. La loro azione è fondamentale per la sicurezza della nostra Città.»

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci