Albenga: partono le iscrizioni al concorso pianistico

Pista Kart Indoor Albenga

Sono aperte le iscrizioni per il 32° Concorso Pianistico Internazionale “Città di Albenga” – 9° Memorial “Maria Silvia Folco”, che si terrà presso l’Auditorium San Carlo il 28, 29 e 30 Dicembre 2019.

LA GRANDE NOVITÀ

La grande novità di quest’anno è il Premio Speciale Malta.

Il Concorso Pianistico "Città di Albenga", infatti, è stato selezionato come miglior concorso ligure e rappresenterà una delle vie di accesso dirette alle selezioni di Roma 2020 (possibilità prevista per i primi 5 classificati della categoria Eccellenza) che prevede un montepremi di 50.000€ e che rappresenta a sua volta la via d'accesso per l'Italia (una delle 14 al mondo) per poter accedere alla super finale del Malta International Piani Competition 2021 (a La Valletta), che ha un montepremi che sfiora i 300.000€.

I PREMI:

Diversi i premi previsti per ogni categoria (dai Pulicini, bimbi di massimo 7 anni, fino all’Eccellenza). Tra questi premi in denaro e l’opportunità di partecipare a prestigiosi concerti organizzati da parte di associazioni ed enti. Solo per citarne alcuni: un Concerto per pianoforte ed Orchestra d'Archi Ferruccio Benvenuto Busoni presso il Teatro Vinci di Firenze, un recital per piano solo presso la prestigiosa cornice di Palazzo Tursi a Genova, e molti altri ancora.

LA GIURIA:

La giuria è, anche quest'anno, di livello altissimo: Roberto Cappello, considerato tra i maggiori pianisti della scena musicale internazionale, ospite regolare inoltre dei più importanti Festivals internazionali (Besancon, Stresa, Bergamo e Brescia, Spoleto, Husum ecc), Davide Cabassi, brillante e attivo concertista esibitosi con le maggiori orchestra europee e americane, Paola Biondi, conosciuta in tutto il mondo per i suoi concerti in duo pianistico, Alessio Cioni, attivo concertista e Presidente dell' Orchestra d' Archi Ferruccio Benvenuto Busoni, Giuliano Mazzoccante, riconosciuto a livello internazionale come uno dei migliori pianisti italiani della sua generazione e Direttore Artistico dell'Accademia Music and Art International di Chieti.

LE CATEGORIE:

  • “Pulcini”: fino ai 7 anni d’età
  • “A” – fino ai 9 anni
  • “B” – fino agli 11 anni
  • “C” – fino ai 13 anni
  • “D” – fino ai 15 anni
  • “E” – fino ai 18 anni
  • “Eccellenza” – dai 19 anni in poi senza limiti d’età

ISCRIZIONI:

Compilata on line tramite il sito www.concorsopianisticoalbenga.it, oppure in formato cartaceo, inviata a: Segreteria Concorso Pianistico “Città di Albenga” - Comune di Albenga – Ufficio Turismo, Viale Martiri della Libertà 1, 17031, Albenga (SV)

Sul nostro sito e in allegato è disponibile il regolamento completo, e le iscrizioni possono effettuarsi online sul sito: www.concorsopianisticoalbenga.it/iscrizioni

Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 00:00 del 13 dicembre.

LA SEZIONE AMATORIALE:

Il Comune di Albenga, a seguito del successo degli anni passati, indice la sezione amatoriale del Concorso Pianistico “Città si Albenga”, dedicato a tutti coloro che vogliano confrontarsi con se stessi e con gli altri senza competitività.

La sezione Amatoriale del concorso pianistico è rivolto ai principianti di qualsiasi età, cultori e amanti del pianoforte non professionisti, i quali desiderino ottenere un giudizio ed eventuali consigli da una giuria di qualificati ed esperti maestri e personalità del settore.

Il concorso si svolgerà ad Albenga presso la Sala Folco di Palazzo Oddo, Via Roma 58, nei giorni 28-29 Dicembre 2019 (le date precise delle audizioni di ogni categoria verranno comunicate al termine delle iscrizioni).

Possono partecipare a questo concorso tutti i cittadini italiani e stranieri, senza limiti di età e nazionalità.

Il concorso pianistico si rivolge a pianisti solisti e si divide in due sezioni e nove categorie.

IL CONCORSO DI COMPOSIZIONE

Si è aperta la 6° edizione del Concorso di Composizione musicale "Città di Albenga". Come lo scorso anno alla categoria unica che prevede l'adesione di concorrenti italiani e stranieri di ogni età si affianca la categoria "Giovani compositori" riservata ad autori frequentanti i conservatori, i licei musicali e tutti coloro di età fino a 22 anni che amano scrivere brani per pianoforte solo. Per questa categoria di giovani promesse è richiesto un brano di circa 3 minuti; ammesso ogni stile compositivo.

Giuria composta da Roberto Tagliamacco (presidente commissione, direttore conservatorio di Genova), Giovanni Scapecchi (conservatorio di Cesena), Marco Reghezza (docente Liceo Musicale di Albenga) e Giacomo Di Tollo (università di Venezia).

La scadenza per l'invio online degli elaborati è fissata per il 12 dicembre 2019.

DICHIARAZIONI

Afferma il direttore artistico Isabella Vasile: «Il bello del Concorso Pianistico è che porta in città gente da tutta Italia, isole comprese, e si tratta di persone molto eleganti, che passeggia per le vie della città con i libri di Bach o di Chopin sotto le braccia e sensibili alla cultura. Io considero il Concorso Pianistico non solo come un evento in cui si ascolta per tre giorni musica classica di altissimo livello, ma come un momento che dà, non solo ai partecipanti ma anche al pubblico, la possibilità di vivere tantissime e variegate emozioni, perché permette di entrare un po' nell'intimità dell'insegnamento di questo magico strumento che è, a tutti gli effetti, pari ad una disciplina che richiede sacrificio e passione e rappresenta per molti un'occasione di crescita importante per la propria carriera, ma soprattutto che dà sempre grandi soddisfazioni. Il Concorso Pianistico continua a crescere, esattamente come avrebbe voluto la prof.ssa Maria Silvia Folco, a cui il concorso è dedicato e che sarà sempre l'esempio guida di questa manifestazione, diventando sempre di più un trampolino di lancio per le nuove generazioni di musicisti.»

Il sindaco Riccardo Tomatis: «Il Concorso Pianistico rappresenta per Albenga un evento artistico/culturale molto importante con rilevanti ricadute anche di tipo turistico sul territorio. Per questo intendiamo puntare molto su eventi di questo calibro che riescono a portare il nome della nostra città in ambienti, in alcuni casi esclusivi, ma che rappresentano un potenziale da non lasciarsi sfuggire. Albenga è una città che deve puntare sempre più verso la cultura e farsi conoscere in questi settori.»

Afferma il vicesindaco Alberto Passino: «Saranno tre giorni di musica durante i quali la nostra bella città sarà invasa da concorrenti di tutte le età con le loro rispettive famiglie ed i loro insegnati provenienti da tutta Italia e non solo. La novità di quest’anno è il Premio Speciale Malta che mette in palio la possibilità di partecipare a questo importante concorso. Il Concorso Pianistico Internazionale “Città di Albenga” – 9° Memorial “Maria Silvia Folco”è stato scelto in tutta la Liguria e questo gli ha dato ancora più lustro permettendogli di affermarsi sempre di più nel panorama internazionale. Voglio ringraziare tutti coloro che si stanno adoperando per la buona riuscita dell’evento giunto alla sua 32° edizione, capace di accendere i riflettori sulla nostra città e offrire una ricaduta importante anche dal punto di vista turistico e di ricettività».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi